Per acquistare:

Unilibro

I protagonisti di queste pagine sono uomini e donne che spesso sono stati considerati dalla società come “diversi” e per questo emarginati o obbligati a vivere in una gabbia e venendo considerati semplicemente come dei numeri da calmare affinché tutti intorno potessero continuare la loro vita tranquilla. Difficilmente qualcuno si è preoccupato di andare al di là della loro storia, di entrare nelle loro vite passate per cercare di capire il perché di tanti comportamenti e per tentare di dare delle risposte a domande che sembrano non averne. Con uno stile delicato Nahila ha le ali cerca di dare voce alle piccole grandi storie di uomini e donne che molto spesso vengono abbandonati a se stessi, facendoli diventare invisibili… perché questa sembra la soluzione più facile per tutti.

I miei libri

Per la narrativa ho pubblicato i seguenti testi:

anno 2021

E non mi chiami signora bella! L’ascolto e il racconto nel percorso di cura, Edizioni La Meridiana, Molfetta (BA)

anno 2020

Storia di Rosa, Forum edizioni, Udine

anno 2020

Case temporanee per montanari erranti, Edizioni Temperino rosso, Brescia

anno 2019

Sveva, (Romanzo per ragazzi), Edizioni Scritture

anno 2018

La casa lungo la ferrovia, Edizioni Europa, Roma

anno 2017

Fai della natura la tua maestra. Edizioni Erickson

anno 2017

Quella luce negli occhi, seconda edizione Youcanprint

anno 2017

Un gatto in lavatrice, (per bambini scuola primaria), Il mio libro selfpublishing

anno 2013

La donna che rincorreva le nuvole, Biblioteca dell’immagine, Pordenone

anno 2011

Nahila ha le ali, Albatros Editore, Roma

anno 2006

Ginocchia sbucciate con Francesco Paolo Ragusa, Editrice Berti, Piacenza

anno 2000

I Consigli Municipali dei Ragazzi, Edizioni Gruppo Abele, Torino

anno 2000

Suono di una mano sola, L’autore Libri Firenze, Firenze