• La montagna insegna ad ascoltare oltre le voci e a vedere oltre gli abituali orizzonti.










    Dicono di me...


Chi Sono

Faccio parte dello staff del CPP Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti di Piacenza.
Sono vicedirettrice della rivista Conflitti. Rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica..
Svolgo attività di formazione in ambito educativo rivolta a insegnanti, genitori, educatori, operatori sociali, psicologi.
Mi occupo di gestione del conflitto in educazione, con particolare interesse nell’area della prima infanzia e dell’adolescenza.
Svolgo intensa attività come conferenziere in ambito formativo genitoriale.
Ho fatto parte del progetto “Comunità educante” di Udine dove sono stata componente del comitato tecnico scientifico e docente nelle serate formative rivolte alla genitorialità.
Per vent’anni sono stata presidente di CE.S.I. Centro Solidarietà Immigrati di Udine.
Ho fatto parte del comitato scientifico della rivista UPPA (Un pediatra per amico). Negli anni Novanta ho diretto la rivista Nuova Iniziativa Isontina edita dal Centro Studi Rizzatti.

I miei principali ambiti lavorativi sono:

  • genitorialità con attività di conferenziere e sportello pedagogico educativo;
  • conflitto e autobiografia educativa;
  • gestione maieutica del conflitto;
  • partecipazione politica dei minori;
  • intercultura;
  • comunicazione, conflitto e vita nella classe;
  • ragazzi mediatori a scuola.

Collaboro con riviste di settore con articoli periodici.
Ho pubblicato testi di narrativa e di carattere scientifico su temi pedagogico educativi.

Sono insegnante yoga con diploma e master di 7 anni presso EFOA International di Roma.
Insegnante Yoga Registrata (RYT/PLUS) con Yoga Alliance® RYT 500 LVL ADV

Sono socia CAI Forni di Sopra (UD)

Sono autrice su Altitudini.it

I miei libri

Per la narrativa ho pubblicato i seguenti testi:

anno 2021

E non mi chiami signora bella! L’ascolto e il racconto nel percorso di cura, Edizioni La Meridiana, Molfetta (BA)

anno 2020

Storia di Rosa, Forum edizioni, Udine

anno 2020

Case temporanee per montanari erranti, Edizioni Temperino rosso, Brescia

anno 2019

Sveva, (Romanzo per ragazzi), Edizioni Scritture

anno 2018

La casa lungo la ferrovia, Edizioni Europa, Roma

anno 2017

Fai della natura la tua maestra. Edizioni Erickson

anno 2017

Quella luce negli occhi, seconda edizione Youcanprint

anno 2017

Un gatto in lavatrice, (per bambini scuola primaria), Il mio libro selfpublishing

anno 2013

La donna che rincorreva le nuvole, Biblioteca dell’immagine, Pordenone

anno 2011

Nahila ha le ali, Albatros Editore, Roma

anno 2006

Ginocchia sbucciate con Francesco Paolo Ragusa, Editrice Berti, Piacenza

anno 2000

I Consigli Municipali dei Ragazzi, Edizioni Gruppo Abele, Torino

anno 2000

Suono di una mano sola, L’autore Libri Firenze, Firenze

Yoga

CERTIFICAZIONE
YOGA ALLIANCE
di Paola Cosolo Marangon

Riporto quanto si trova sul Registro insegnanti di Yoga Alliance.

Insegnante Yoga Registrata (RYT/PLUS) con Yoga Alliance®

ASANA: DOPO SETTE ANNI SCOPRO CHE…
“Tutti gli esseri del mondo provengono dal motore sottile, e tutti vi rientrano”

Zhuang-zi, (Chuang-tzu), Adelphi, Milano, 1982,Pag.162

VṚTTI PURNA RECHAKA: LA SPIRALE CHE TI PORTA “DENTRO”
Non ci si può sottrarre all’impressione che il processo inconscio sia mosso a spirale intorno ad un centro, avvicinandosi lentamente
ANNUALITA’ ASANA
ĀSANA, OVVERO IMPARARE AD ESSERE E NON A FARE Le āsana, (posizioni), essendo la prima componente dello hatha (yoga)
PRANAYAMA – QUANDO IL CUORE NON E’ SOLO AL CENTRO DEL PETTO
Il corpo è un giardino, la volontà è il giardiniere William Shakespeare, Otello La mia riflessione sulla pratica collegata
LA BANALITA’ DI UNA PENNA, LA FATICA DI UNA MEDITAZIONE
Studiare senza riflettere è inutile, meditare senza studiare è pericoloso. Confucio, Massime di saggezza, (a cura di Paolo Santangelo), Newton


Blog

Attiva il cervello!

Prima scena: C. quattro anni, sta giocando nella sua cameretta, è intento a costruire un’astronave con i mattoncini LEGO.

Si fa presto a dire identità

"La costruzione dell’identità è simile alla costruzione della memoria con cui va di pari passo, un impegno che dura tutta la vita"

Non ho tempo, devo correre, il tempo scappa

“Non ho tempo, devo correre, non ho tempo” questa è la frase più usata da Bianconiglio, uno dei protagonisti di Alice nel paese delle meraviglie.

Mi sento una madre poco adatta

Nonostante tutti gli articoli usciti ultimamente su quotidiani e riviste legati al fatto che una donna non necessariamente deve diventare madre e non necessariamente deve desiderare figli, ci sono molte mamme che, desiderose di averli ed orgogliose di questo, si sentono poco adatte.

Primavera 1938

Oggi, domenica di Pasqua...

Aggressività e prima infanzia: il calice e la spada

Cosa c’entrano il calice e la spada con l’aggressività di bambini e bambine? Martedì 12 aprile lo chiederò direttamente all’autore di un libro che propongo a tutti i genitori e gli educatori di bimbi e bimbe fino a i tre anni.

Come in un romanzo di Gabriel Garcia Marquez

Mi capita di riprendere in mano qualche libro amato, devo confessare che Marquez mi ha sempre intrigato ma non è tra i miei autori preferiti.



Lasciami un messaggio

Via Zorutti, 67
34070 Capriva del Friuli (GO)

3479012114

* Campi obbligatori

Cliccando sul pulsante "INVIA" ai sensi dell'art. 13 D.lgs. 196/2003 dichiari di aver preso visione e accettare le condizioni generali sulla Privacy