• La montagna insegna ad ascoltare oltre le voci e a vedere oltre gli abituali orizzonti.










    Dicono di me...


Chi Sono

Faccio parte dello staff del CPP Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti di Piacenza.
Sono vicedirettrice della rivista Conflitti. Rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica..
Svolgo attività di formazione in ambito educativo rivolta a insegnanti, genitori, educatori, operatori sociali, psicologi.
Mi occupo di gestione del conflitto in educazione, con particolare interesse nell’area della prima infanzia e dell’adolescenza.
Svolgo intensa attività come conferenziere in ambito formativo genitoriale.
Ho fatto parte del progetto “Comunità educante” di Udine dove sono stata componente del comitato tecnico scientifico e docente nelle serate formative rivolte alla genitorialità.
Per vent’anni sono stata presidente di CE.S.I. Centro Solidarietà Immigrati di Udine.
Ho fatto parte del comitato scientifico della rivista UPPA (Un pediatra per amico). Negli anni Novanta ho diretto la rivista Nuova Iniziativa Isontina edita dal Centro Studi Rizzatti.

I miei principali ambiti lavorativi sono:

  • genitorialità con attività di conferenziere e sportello pedagogico educativo;
  • conflitto e autobiografia educativa;
  • gestione maieutica del conflitto;
  • partecipazione politica dei minori;
  • intercultura;
  • comunicazione, conflitto e vita nella classe;
  • ragazzi mediatori a scuola.

Collaboro con riviste di settore con articoli periodici.
Ho pubblicato testi di narrativa e di carattere scientifico su temi pedagogico educativi.

Sono insegnante yoga con diploma e master di 7 anni presso EFOA International di Roma.
Insegnante Yoga Registrata (RYT/PLUS) con Yoga Alliance® RYT 500 LVL ADV

Istruttore Nazionale Liv.2 Intermedio500h Ginnastica Yoga (Diploma CSEN)

Sono socia CAI Forni di Sopra (UD)

Sono autrice su Altitudini.it

I miei libri

Per la narrativa ho pubblicato i seguenti testi:

anno 2021

E non mi chiami signora bella! L’ascolto e il racconto nel percorso di cura, Edizioni La Meridiana, Molfetta (BA)

anno 2020

Storia di Rosa, Forum edizioni, Udine

anno 2020

Case temporanee per montanari erranti, Edizioni Temperino rosso, Brescia

anno 2019

Sveva, (Romanzo per ragazzi), Edizioni Scritture

anno 2018

La casa lungo la ferrovia, Edizioni Europa, Roma

anno 2017

Fai della natura la tua maestra. Edizioni Erickson

anno 2017

Quella luce negli occhi, seconda edizione Youcanprint

anno 2017

Un gatto in lavatrice, (per bambini scuola primaria), Il mio libro selfpublishing

anno 2013

La donna che rincorreva le nuvole, Biblioteca dell’immagine, Pordenone

anno 2011

Nahila ha le ali, Albatros Editore, Roma

anno 2006

Ginocchia sbucciate con Francesco Paolo Ragusa, Editrice Berti, Piacenza

anno 2000

I Consigli Municipali dei Ragazzi, Edizioni Gruppo Abele, Torino

anno 2000

Suono di una mano sola, L’autore Libri Firenze, Firenze

Yoga

Diploma Nazionela CSEN

Ho conseguito il Diploma Nazionale CSEN, come Istruttore Nazionale Liv.2 Intermedio 500h

Yoga con i bimbi, tanto gioco e concentrazione

Per un insegnante yoga parlare di Yoga proposto ai bambini può sembrare una bestialità.

Fra corpo ed emozioni
Neuroscienze affettive per l'Embodiment

Affrontare lo yoga e conoscere le varie discipline che lo attraversano è sempre curioso e interessante. Secondo step della formazione Somatic Competence Yoga.

SOMATIC COMPETENCE YOGA
di Paola Cosolo Marangon

Affrontare lo yoga e conoscere le varie discipline che lo attraversano è sempre curioso e interessante.

CERTIFICAZIONE
YOGA ALLIANCE
di Paola Cosolo Marangon

Riporto quanto si trova sul Registro insegnanti di Yoga Alliance.

Insegnante Yoga Registrata (RYT/PLUS) con Yoga Alliance®

ASANA: DOPO SETTE ANNI SCOPRO CHE…
“Tutti gli esseri del mondo provengono dal motore sottile, e tutti vi rientrano”

Zhuang-zi, (Chuang-tzu), Adelphi, Milano, 1982,Pag.162

VṚTTI PURNA RECHAKA: LA SPIRALE CHE TI PORTA “DENTRO”
Non ci si può sottrarre all’impressione che il processo inconscio sia mosso a spirale intorno ad un centro, avvicinandosi lentamente
ANNUALITA’ ASANA
ĀSANA, OVVERO IMPARARE AD ESSERE E NON A FARE Le āsana, (posizioni), essendo la prima componente dello hatha (yoga)
PRANAYAMA – QUANDO IL CUORE NON E’ SOLO AL CENTRO DEL PETTO
Il corpo è un giardino, la volontà è il giardiniere William Shakespeare, Otello La mia riflessione sulla pratica collegata
LA BANALITA’ DI UNA PENNA, LA FATICA DI UNA MEDITAZIONE
Studiare senza riflettere è inutile, meditare senza studiare è pericoloso. Confucio, Massime di saggezza, (a cura di Paolo Santangelo), Newton


Blog

LA STELLINA GENOVEFFA

Mi piace dedicare il mese di agosto, almeno in parte, ai bambini. In occasione dell’ultimo corso yoga che ho seguito dove mi sono dedicata proprio al metodo Bimbiyoga, abbiamo creato alcune favolette per bambini.

UN LIBRO PER I BAMBINI CHE RACCONTA UN UOMO SPECIALE: PAOLO BORSELLINO

Curioso, sembra un diario. L’autore lo dedica ad Agnese e Vittoria, Merope, Paolo e Fiammetta, Felicita e Futura, i nipoti di Paolo e Agnese Borsellino.

COSA FARÒ DA GRANDE?

Leggendo l’autobiografia di Marie Langer mi ha colpito in particolare un aspetto legato alla sua professione.

ESTATE ANCHE PER MICIO E FIDO?

Come ogni anno anche quest’estate ripresenta il problema pets. A chi li lascio? Possono venire in vacanza o devo cercare una pensione, un dog/cat sitter, altro?

E POI PARLIAMO DI RAGAZZI E DELL’INVADENZA DIGITALE…

Tema dei temi delle ultime riflessioni sul mondo adolescenziale è l’invadenza del digitale. Abbiamo usato ogni aggettivo possibile per tentare di spiegare lo smarrimento che li ha colti, l’incapacità di togliersi dalle mani il fatidico smartphone tacciato di essere il prolungamento della mano del ragazzo/a.

DON PIERLUIGI DI PIAZZA: LA PACE FINO ALL’ULTIMO RESPIRO

Intervista solo immaginata per testimoniare un’amicizia, una vita, un grande uomo.

Casa dolce casa, però…

Con molto piacere ho riscontrato che la maggior parte dei giovani genitori hanno capito l’importanza di conoscere le tecniche di disostruzione pediatrica. Seguono i corsi, partecipano attivamente e fanno attenzione a quello che anni fa veniva ritenuto addirittura inutile.

La storia si ripete, anche dentro le famiglie.

Laura è una mamma che si sta disperando. Il suo bambino di 5 anni viene catalogato come “impossibile”. Le insegnanti della scuola del’infanzia non sanno cosa fare di lui. Testuali parole.

La scuola sta finendo…

È finito o sta finendo quasi per tutti gli studenti questo anno scolastico faticoso, bizzarro, a volte ingestibile. Nei racconti delle tante famiglie incontrate ho potuto notare che i bambini e le bambine del primo anno della scuola primaria sono quelli che maggiormente hanno vissuto il forte disagio di questo periodo.

Autosvezzamento: l'ambiguità di un termine

Sta diventando una moda, sempre più genitori parlano di auto svezzamento dei loro bambini ma spesso il termine causa preoccupazione. Parlando con il mio caro amico Claudio Riva ci stavamo interrogando su quanto questo termine possa risultare confusivo per chi si approccia per la prima volta al compito genitoriale.

L’equivoco dell'allattamento prolungato nell'interpretazione del documento OMS

Il latte materno è quell’alimento fondamentale per la crescita di un cucciolo, allattare al seno è uno degli approcci più importanti per la vita dei neonati e delle loro mamme.

“Suo figlio ha scritto ti uccido”

Parto da una nota arrivata ai genitori di un bambino di prima della scuola primaria. Bambino vivace, attivo in tutti i sensi, un bambino sveglio che vuole capire, conoscere, che si muove e non è molto propenso a stare seduto quattro ore immobile al banco.

Attiva il cervello!

Prima scena: C. quattro anni, sta giocando nella sua cameretta, è intento a costruire un’astronave con i mattoncini LEGO.

Si fa presto a dire identità

"La costruzione dell’identità è simile alla costruzione della memoria con cui va di pari passo, un impegno che dura tutta la vita"

Non ho tempo, devo correre, il tempo scappa

“Non ho tempo, devo correre, non ho tempo” questa è la frase più usata da Bianconiglio, uno dei protagonisti di Alice nel paese delle meraviglie.



Lasciami un messaggio

Via Zorutti, 67
34070 Capriva del Friuli (GO)

3479012114

* Campi obbligatori

Cliccando sul pulsante "INVIA" ai sensi dell'art. 13 D.lgs. 196/2003 dichiari di aver preso visione e accettare le condizioni generali sulla Privacy